Divina Villa Riserva – Gamay

DIVINA VILLA RISERVA – TRASIMENO GAMAY

Denominazione di origine controllata

  • VARIETA’ DELLE UVE: 100% Trasimeno Gamay.
  • VIGNETO: dei produttori associati ubicati sulle colline di Castiglione del Lago, Paciano e Panicale. Sesto d’impianto: tradizionale (3,00 x 1,50), i nuovi impianti (2,20x 0,90). Sistema di allevamento: cordone speronato basso. Età media delle viti: 10-30 anni.
  • TERRENO: formazione sedimentaria. Tessitura dei suoli da sabbioso argillosi a sabbiosi; talvolta con affioramenti argillosi. Altitudine: 300/350 s.l.m.
  • EPOCA DI RACCOLTA: dal 15 ottobre le uve vengono raccolte leggermente surmature per facilitare la solubilizzazione delle sostanze estrattive.
  • PRODUZIONE PER ETTARO: Uva: 40/45 q.li/Ha. Vino: 25/30 hl/Ha.
  • VINIFICAZIONE: Pressatura: le uve diraspate e pigiate vengono fatte fermentare. Il contatto tra bucce e mosto si protrae per circa 20 giorni. Svinato viene mantenuto in vasche in vasche in locali temperati al fine di favorire la fermentazione malolattica. Fermentazione alcolica: Ad una temperatura non superiore ai 30°C al fine di mantenere inalterate le caratteristiche tipiche del vitigno.
  • INVECCHIAMENTO: circa 12 mesi in barriques di rovere francese collocate nelle storiche cantine del palazzo cinquecentesco del Duca della Corgna a Città della Pieve.
  • IMBOTTIGLIAMENTO: a partire da Febbraio di due anni dopo la raccolta.
  • AFFINAMENTO: 7 mesi in bottiglia.
  • PRODUZIONE MEDIA ANNUA: 30mila bottiglie circa.
  • CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore: rosso rubino cupo ed intenso, limpido. Profumo: fine e complesso, ricco nella nota di bacche selvatiche, frutta di sottobosco e sottili toni vegetali. Sapore: secco, ampio ed elegante nelle note di frutta rossa e spezie fini.
  • CONSIGLI DEL PRODUTTORE: Abbinamento: ottimo su carni rosse grigliate e selvaggina di piume e pelo arrosto. Note di servizio: servire alla temperatura di 18°C nel bicchiere da rosso importante.

Scopri la nostra gamma di vini

È qui che nascono i vini dell’Umbria della Cantina del Trasimeno: nei luoghi dove i “Duca della Corgna” hanno tracciato una linea che, dal passato e dalla storia di questa splendida terra, conduce alla cultura e alla passione di chi il vino ce l’ha in cuore.